Annunci di Lavoro

I Voti e la Consegna del Diploma

Il Diploma e l'Ingresso nell'Università

IL PUNTEGGIO FINALE
La legge legge n.1 dell'11 gennaio 2007 ha introdotto significative modifiche nella formazione del punteggio finale. La soglia minima per la promozione non è cambiata, quindi resta fissata a 60 su 100.
Anche il punteggio relativo alle prove scritte non è stato oggetto di revisione e sarà di 45 punti complessivi suddivisi tra le tre prove che conferiscono da 0 a 15 punti ognuna.
La valutazione del credito è mutata essendo stata innalzata da 20 a 25 al fine di valorizzare maggiormente il rendimento degli anni precedenti. Tale innalzamento del punteggio derivante dalla carriera dello studente comporta una minor incidenza di quello relativo al colloquio che viene abbassato da 35 a 30 punti.

IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA
A partire dal 2009 il Ministero ha stabilito che il diploma sia costituito da un documento in carta libera  stampato direttamente dalla scuola, il quale va a sostituire il precedente certificato emesso dall'Istituto Poligrafico di Stato. La nuova procedura consentirà di sveltire l'iter burocratico, consegnando con maggiore celerità il diploma agli studenti che si trovano di fronte alla scelta su come investire il proprio potenziale.
Le scuole superiori solitamente approntano percorsi di orientamento per sostenere i ragazzi nella decisione tra entrare nel mondo del lavoro oppure proseguire gli studi e, in quel caso, su quale sia la facoltà più adatta.
La scelta dell'Università è, nella maggior parte dei casi, ardua, come attesta l'alta percentuale di abbandono da parte degli iscritti. Le aspettative dei genitori, la ricerca del giusto compromesso tra le proprie inclinazioni e le richieste del mercato, i test d'ingresso?mille dubbi tormentano i neo diplomati!
Il consiglio è di informarsi, leggere le guide ufficiali delle facoltà, ma anche i racconti di altre persone che le frequentano, raccogliere esperienze e notizie per formarsi un'idea chiara.
E' necessario poi di tenersi aggiornati sui test d'ammissione alle singole facoltà, i quali richiedono un'adeguata preparazione: vi sono libri, siti internet e corsi che possono aiutare a  conseguire l'ingresso.
E' vero che gli esami che non finiscono mai, ma anche la volontà di conoscere continuamente cose nuove guida i migliori talenti da millenni?pensiamo al celebre motto di Socrate 'so di non sapere'.