Mercatini di Natale

Gli Esami Orali

La Preparazione e l'Esposizioen della Tesina

GLI ORALI

Come consuetudine, successivamente alla correzione degli elaborati scritti, si terranno le prove orali le cui date sono stabilite dalle Commissioni di ogni singolo Istituto.
L'esame è multidisciplinare, dal momento che i professori devono valutare la preparazione complessiva del candidato, relativa alle materie dell'ultimo anno di corso, e naturalmente le sue capacità espositive.
Gli argomenti sui quali lo studente deve prepararsi sono assai vasti, ma forse ciò che spaventa maggiormente è il fatto di presentarsi di fronte a una schiera di insegnanti. Si tratta di una delle prime prove che una persona adulta affronta nel corso della vita e sicuramente il modo migliore per allentare l'inevitabile tensione iniziale è presentarsi al colloquio con la certezza nelle proprie capacità.
Lo studente è facilitato dal fatto di iniziare il colloquio da un proprio elaborato: un'ottima esposizione della tesina e una buona preparazione sugli argomenti più attinenti ad essa predispongono al meglio gli esaminatori.
Il consiglio migliore potrebbe essere quello di dedicare la necessaria cura alla redazione della tesina o del percorso presentato dallo studente: gli strumenti non mancano e, oltre al metodico lavoro nel corso dell'anno, anche Internet offre significativi spunti. L'accesso alle informazioni è oramai illimitato e, allora, diviene prioritario fare attenzione a non naufragare nel mare magnum in cui navighiamo.
Ogni studente può preparare originali presentazioni multimediali, elaborati ricchi di riflessioni ed argomentazioni, mettendoci il necessario impegno. Indispensabile è poi la capacità del candidato di convincere gli esaminatori sulle proprie qualità espositive ed argomentative e ripetere ad alta voce il proprio progetto, magari facendosi interrogare dai coetanei o dagli adulti, continua a rappresentare un ottimo allenamento in vista della grande prova.
La preparazione è fondamentale, tuttavia, l'aspetto che può determinare l'andamento dell'esame è rappresentato dalla capacità di conquistare la calma e l'assoluta fiducia nelle proprie potenzialità. Solo cercando concentrazione e serenità si può dare il meglio di sé, d'altronde si tratta di un esame volto a valutare le conoscenze ed il grado di maturità per affrontare il mondo da adulti.